Rimozione FAP – DFP

Perchè e quando rimuovere il filtro antiparticolato FAP – DFP

La rimozione del filtro antiparticolato si presenta come una modifica software mirata ad eliminare la gestione del filtro antiparticolato dalla centralina originale della vettura.
Con questa modifica sarà possibile eliminare il DPF (sostituendolo con un tubo sostitutivo oppure lavorandolo adeguatamente) ed eliminare di conseguenza tutti i ben noti problemi che abitualmente provoca: accensione di spie avaria, usura eccessiva dell’olio motore, consumi spropositati, disagio dovuto alle rigenerazioni, alti costi di manutenzione e via dicendo.

Rimozione DFP FAP

Rimozione DFP FAP

Per la modifica è sufficiente inviare all’assistenza tecnica la centralina motore oppure prendere un appuntamento con il proprio mezzo. La modifica viene fatta con il massimo rispetto per l’integrità dell’hardware e la massima sicurezza per il software: il cliente infatti ha facoltà di richiedere una copia di Backup delle centralina, da conservare per qualsiasi necessità.

E’ possibile effettuare la modifica su centraline:
Bosch EDC15, Bosch EDC16, Bosch EDC17, Marelli MJD6F3 Marelli MJD 8F3, Siemens SID, Denso.

E‘ sufficiente contattare l’assistenza per informazioni specifiche riguardanti l’auto in oggetto.

it_IT
en_GB it_IT